Gonna a tubino – disegnata da me

Ciao, bentornate!

Oggi niente preamboli, diretti al punto: gonna a tubino!

Mi direte: cos’ha di speciale questa gonna, sembra una normalissima gonna a tubino! E’ vero, ve ne do atto, è una normalissima gonna a tubino che però, se ci guardiamo bene ha moltissime valenze!

Cominciamo con i punti sbagliati, così per oggi ce li togliamo: faccio la gonna, me la racconto che sta venendo bene, la indosso e…boh, non mi dice niente! Sai quando proprio sembra che debba venire una cosa stratosferica e poi invece, niente? Ecco siamo messi così qua! Probabilmente la vestibilità non è delle migliori, magari la devo imputare alla cintura che ho creato spezzata (nella foto sotto si vede il centro davanti della gonna con il taglio della cintura in mezzo) per mancanza di tessuto, non lo so, però purtroppo è così!

E ora passiamo alla parte bella che bisogna pur metterla !

Innanzitutto immaginate che io stia ballando dalla gioia mentre vi elenco tutto quello che ho fatto per questa gonna perchè ho una gioia tale addosso che non posso esprimere altrimenti:

  • ho disegnato io questa gonna seguendo un corso online del quale sono molto contenta,
  • ho aggiunto la mia prima fodera…LA PRIMA GONNA FODERATA!!! Ancora non ci volevo credere quando l’ho terminata! Piccola digressione: la fodera non la so ancora cucire bene: non mi è ancora chiaro come chiuderla nella parte inferiore e dalla spacco, ma imparerò! Per ora, per ricordarmi le varie tappe del mio apprendimento, la lascio così che va più bene!
  • Ho messo la lampo invisibile (stai scherzando spero, ho imparato a cucire la lampo invisibile!!!)
  • la suddetta lampo, è sormontata dalla fodera (sono ancora stupita da tutto ciò ma è vero!!!).
  • mi stavo per dimenticare la parte più importante: ho fatto combaciare i quadriiiii!!!!!! YUPPIEEEE!!! 
    Se avete bisogno di un piccolo aiuto per far combaciare i quadri e le striscie, Colette Patterns ha reso disponibile questa guida gratuita che potete scaricare direttamente dal loro sito! E’una vera chicca, non perdetevela!

Mi stavo dimenticando dei nostri amici bottoni! Anche loro provengono dalla caverna dei tesori!

Ok, ora mi calmo e spiego come una persona normale: al momento mi sto impegnando a fondo per imparare nuove tecniche e affinare quelle che so già.
Per fare ciò internet mi aiuta moltissimo insieme ai libri che ho nella mia libreria e al papà del mio ragazzo.

Detto ciò, diciamo anche che è un periodo strano questo, mille cose da fare, mille idee, mille progetti e mi auguro che almeno una minima parte di quello che sta succendendo attorno a me prenda forma!
Nel frattempo, mentre aspetto, continuo a cucire e a migliorarmi che ce n’è bisogno! Non so ancora fare moltissime cose, ma mi impegnerò a fondo per impararle al meglio al più presto!

C’è una tecnica che ancora non conoscete ma che volete imparare a tutti i costi?

Se hai voglia di vedere quello che mi sono cucita per me le scorse volte, lo trovi qui!

Fancy to see what I sewed for myself? You can find it here!

Nuovo cartamodello DNDC: Atena, la blusa raglan

Ciao, alla prossima! See ya!

Se ti va di seguirmi su Instagram o Facebook, mi trovi con il nome DiNuvoleDiCuori! 
You can find me on Facebook or Instagram looking for DiNuvoleDiCuori! 

Autore - Author

Sarta per passione. Pompelmo rosa e cedrata lover. Benvenut*!
Seamstress for passion. Pink grapefruit and cedrata lover. Welcome!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *