Pantaloni Sig. Moroso 

cucito, sewing

In questo periodo provo una voglia di fare e imparare che mai avevo sperimentato prima e quindi, sarà la primavera imminente o l’arrivo del sole, vi presento i pantaloni che ho confezionato per il Sig. Moroso!

Da quando ho cominciato a cucire, ho sempre voluto imparare a farli io suoi pantaloni, ma vuoi per una cosa, vuoi per l’altra, non ci sono mai riuscita…fino ad ora! Il modello di questi pantaloni è stato fatto dal papà del Sig. Moroso, io mi son limitata a cucirli!

Confezionare un pantalone da uomo è un esperienza, ve lo dico io! Dopo averli cuciti, ho capito moltissime cose sui pantaloni da uomo: i dettagli che compongono l’insieme sono talmente tanti che essere precisi è un dovere, non un’opzione!
Sbagliane uno e il pantalone sarà storto, fuori asse e addio bellezza!

cucito, sewing

(Al modello in questione non piace essere fotografato…si vede dalla faccia corrucciata ?!)

Questo post sarà molto tecnico quindi munitevi di pazienza, qualcosa da bere, mettetevi comodi e via! Ah, e un’altra cosa: non sono in grado di fare foto decenti, quindi spero quelle che troverete in questo articolo siano capibili!

Il tessuto scelto per questi pantaloni è un drill di cotone pesante in un color verde petrolio molto bello a mio parere!

cucito, sewing

Esterno: le tasche laterali davanti sono di quelle con la patta esterna, ciò significa che la parte davanti lascia che sia la patta esterna a terminare il modello sul fianco, che senza non arriverebbe a coprirlo! Sono bloccate sia nella parte superiore che inferiore da due travette, in maniera che non si aprano quando si infilano le mani in tasca!

cucito, sewing

La tasca posteriore è una classica tasca a filetto con un bottone di chiusura! Mi sono innamorata di questo tipo di tasca: così complessa eppure così bella! All’interno del filetto si trova un rinforzo adesivo che gli da stabilità e questa tasca è terminata anch’essa come le tasche davanti con due travette ai lati, in questo caso utili a fermare le estremità interne del filetto. Devo ammettere che come seconda tasca vista indossata è oggettivamente brutta, ma conto di migliorarmi per il prossimi pantaloni!

cucito, sewing

I passanti della cintura sono inseriti all’interno della cintura e fermati nella parte inferiore e superiore con una travetta.

cucito, sewing

La lampo è inserita con una finta interna e pulita all’esterno.

cucito, sewing

L’orlo è molto alto, 12,5 cm nella parte posteriore e 13 cm nella parte anteriore, per adattarsi alle scarpe.

cucito, sewing

Passiamo all’interno: la fodera delle tasche davanti è stata cucita al rovescio e poi fermata al dritto, diciamo una cucitura alla francese al contrario !
In questo modo l’interno è pulito senza fronzoli che darebbero fastidio. Questa fodera è fermata per una parte sui fianchi ma lasciata libera nella parte più tonda.

cucito, sewing

La fodera del filetto dietro è lasciata libera sui fianchi ed è fermata solo nel punto della cintura.
La fodera che viene utilizzata su questo tipo di pantaloni è una canapa di cotone, molto leggera e morbida, che non conoscevo prima!

cucito, sewing

Una particolarità di questo pantalone è che il dietro non è “liscio” e la cintura è formata da due pezzi. Cosa significa che non è liscio? Significa che, per dare rotondità alla parte del sedere, la cucitura parte da 3,5 cm per finire sul cavallo a 1 cm. Così facendo si ottiene lo spazio ottimale!

cucito, sewing

Il cavallo di questo tipo di pantaloni è secondo me, un tripudio di intrecci di linee e colori (la taglia cuci è una manna dal cielo e senza non sarebbe stato possibile fare questi pantaloni!)!

cucito, sewing

Dato che però le linee di intersecamento sono molte, l’aggiunta di un piccolo pezzo di tessuto, elimina il fastidio della cuciture, lasciando la parte morbida e liscia!

cucito, sewing

La lampo interna è coperta da una finta sulla destra per non dare fastidio quando si allaccia/slaccia la lampo.

cucito, sewing

L’orlo infine rifinito con un sottopunto, facile da togliere all’occorrenza ma stabile una volta indossato.

Direi che ho detto tutto! Ora, per imparare ancora meglio i vari dettagli, ne ho già in cantiere altri 3, prettamente estivi, uno lungo e due corti! Secondo me, avrà abbastanza pantaloni il Sig. Moroso, che ne dite?

Mi son resa conto, però, che più vado avanti a esplorare il mondo del cucito, più sto diventando maniacale con i dettagli e non mi accontento più di una cosa fatta giusto per fare! Capita anche a voi?

Se hai voglia di vedere quello che mi sono cucita per me le scorse volte, lo trovi qui!

Fancy to see what I sewed for myself? You can find it here!

Nuovo cartamodello DNDC: Atena, la blusa raglan

Ciao, alla prossima! See ya!

Se ti va di seguirmi su Instagram o Facebook, mi trovi con il nome DiNuvoleDiCuori! 
You can find me on Facebook or Instagram looking for DiNuvoleDiCuori! 

Autore - Author

Sarta per passione. Pompelmo rosa e cedrata lover. Benvenut*!
Seamstress for passion. Pink grapefruit and cedrata lover. Welcome!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *