Abito Camì – di Pauline Alice, Spagna

cucito; sewing

Ciao!

Torno al cucito e a presentarvi quello che mi sono cucita per me, partendo dall’anno scorso e si parte con l’abito di Pauline Alice, il Camì.

cucito; sewing

Ora, se ci focalizziamo bene su questa prima foto, ci si accorge di quanti errori su questo abito ci siano.
Iniziamo da principio: l’anno scorso, decido che era cosa buona e giusta dare spolvero a questo vestito, il cui cartamodello mi era stato inviato da Pauline a seguito di Abilmente 2014 e di cucirlo con un contrasto importante fra abito e dettagli, quali colletto e polsini delle maniche. E fin qui tutto bene.

cucito; sewing

Scelgo un jeans di cotone leggero ma sostenuto per dare struttura all’abito proveniente dalle mie scorte di tessuto e un cotone con le farfalle per sottolineare bene la differenza di cui sopra. E ci può ancora stare tutto.

Poi mi viene la malaugurata idea di avere fretta e fare tutto l’abito direttamente da cartamodello, con solo l’allungamento di 1 cm delle spalle. Non avrei potuto fare cosa più sbagliata.

cucito; sewing

Riprendiamo ad osservare la foto e a contare gli errori: riprese seno.
Altissime, levissime, purissime. No va beh, scherzo, ma non tanto. Mi arrivano almeno 7/8 cm al di sopra del seno.

Punto vita, questo sconosciuto: anche lì, di un’altezza assurda. Non c’ho mica la vita così alta, io.

Lunghezza gonna: ne vogliamo veramente parlare? Secondo me è superfluo! Sembro una scolaretta di 3° elementare.

Risultato? Le cose che servono veramente, tutte sbagliate. Beh, un ottimo lavoro insomma, Niko. Brava tu!

cucito; sewing

Arricciatura e lampo: nella gonna del Camì, c’è tanta di quella arriccitura che ci potrei arricciare da qui all’eternità. E io chiaramente l’ho lasciata, questa arriccitura! Va beh! La cosa che non mi ha convinto tanto è stato montare la lampo su tutta questa arriccitura: nel punto in cui si congiungono i teli gonna con il corpetto, la lampo non è perfetta. Mi domando se sia un problema di piedino o di troppa arriccitura sul punto della lampo e quindi sia da toglierne! Ci rifletto e vi dico!

Passiamo a parlare delle cose che mi piacciono/son giuste? Son poche, ma ci sono, promesso!

cucito; sewing

Abbottonatura e colletto: mi piacciono! I bottoni che ho scelto qui, son di legno perchè con questo tipo di jeans non ci stava bene nient’altro e il legno dava un bel contrasto! Da notare sul collo, il micro bottone bianco, perchè dai, è così carino lassù da solo in mezzo alle farfalle!

cucito; sewing

Polsino e tasche: sebbene il polsino non mi convinca al 100%, mi piace e mi piacciono le tasche, a farfalle anche loro!

cucito; sewing

Come conludere quella che sembra una debacle bella e buona? Che il vestito me lo continuo a mettere, benchè abbia tutti quegli errori, con calze coprenti al massimo ma devo ammettere che questo modello non fa per me, proprio per niente. Non mi dona e le modifiche da fare per adattarlo a me sarebbero troppe e troppo lunghe da fare e quindi purtroppo oggi vi saluto così, un pò triste e abbattuta ma pronta alla prossima cucitura!

Se hai voglia di vedere quello che mi sono cucita per me le scorse volte, lo trovi qui!

Fancy to see what I sewed for myself? You can find it here!

Nuovo cartamodello DNDC: Atena, la blusa raglan

Ciao, alla prossima! See ya!

Se ti va di seguirmi su Instagram o Facebook, mi trovi con il nome DiNuvoleDiCuori! 
You can find me on Facebook or Instagram looking for DiNuvoleDiCuori! 

Autore - Author

Sarta per passione. Pompelmo rosa e cedrata lover. Benvenut*!
Seamstress for passion. Pink grapefruit and cedrata lover. Welcome!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *