Il tutorial della gonna a pieghe e il suo modello: seconda parte!

Ciao e bentornat*! Oggi il tutorial entra nel vivo con la seconda parte!

via GIPHY

La scorsa volta abbiamo preso in esame tutti i vari pezzi della gonna qui , oggi passiamo alla pratica.

Cosa ci servirà per procedere?

1- Per iniziare a strutturare la gonna, ci servirà una base di gonna svasata.

Scegli quella che hai già, prendine una giù da un giornale di cartamodelli, una che hai disegnato tu, poco importa, ma scegli una gonna svasata molto semplice con le tue misure e preparala davanti a te.

La vita della gonna deve essere la vita naturale, non troppo bassa che altrimenti non viene il gioco delle pieghe e neanche troppo alta che altrimenti c’è troppo tessuto in giro (qui entriamo nello stile personale e se uno preferisce la vita altissima, quasi sotto al seno stile impero, liberissimo!)

Ed ora partiamo!

Andiamo di tecnica!

2 – Sul tuo modello, scendi 2 cm dal punto vita e disegna una cintura alta 4 cm che verrà applicata sulla gonna per far entrare la cintura.

La cintura davanti andrà dal centro al fianco, mentre la cintura dietro partirà dal fianco e si fermerà 2 cm prima del centro dietro.

NB: inserisci già i margini di cucitura ai due pezzi di modello della cintura. Io ho messo come margine 1 cm.

3 – Crea la tua tasca: le tasche invisibili da inserire in cucitura, normalmente hanno sempre la stessa forma in circa tutti i modelli, quindi puoi ricopiarne una da un modello che hai lì con te o se ne hai già creata una con la quale ti trovi bene, utilizza quella.

La tasca verrà inserita come si vede nella foto in maniera invisibile in cucitura.

Molto bene, oggi abbiamo creato il primo pezzo del modello, vi aspetto nei prossimi giorni per proseguire!

Nuovo cartamodello DNDC: Atena, la blusa raglan

Ciao, alla prossima, vi aspetto !

Se ti va di seguirmi su Instagram o Facebook, mi trovi con il nome DiNuvoleDiCuori! 

Post in collaborazione con LaFab Tessuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *