Gia – di Ohhh Lulu Sews Sewing Patterns, Canada

cucito; sewing

Ciao!

Chiudiamo l’anno in bellezza con la conclusione della prima parte dell’esperimento intimo!

La scoperta del mondo dell’intimo era iniziata qui, ben sei mesi fa e, come progetto della domenica, è rimasto sopito fino al 26 dicembre, che era sabato e non domenica, ma sembrava fosse tale!

Cominciamo dicendo che ho trovato la formula perfetta fra taglia, alla fine ho tagliato una M perchè la L era ancora troppo grande per i miei gusti, tessuto, ho usato un jersey di 235 gr m2 ed è semplicemente perfetto, e lunghezza elastico.

Il tessuto, fortuna ha voluto, che provenisse da queste tirelle di tessuto che mi ha regalato la splendida Rita della scuola Cucirapid che ho conosciuto a Vicenza, in occasione di Abilmente.

cucito; sewing

Devo ammettere che sono della misura perfetta per tagliarci un capo di intimo come Gia! E fra l’altro reggono perfettamente il lavaggio senza nè rovinarsi nè stingersi!

La lunghezza elastico apre una grande parentesi: ho acquistato tempo fa da Gnoato Lino uno sbiecatore per la mia macchina da cucire che assomiglia molto allo sbiecatore industriale che è in uso sulle macchine da cucire industriali lineari.

cucito; sewing

Ho voluto tentare la sorte con lo sbieco elastico morbido che ho per rifinire gli orli ma devo ammettere che, almeno per il momento, lo sbiecatore non ha dato il meglio di sè.

cucito; sewing

Parentesi: come funziona il piedino sbiecatore? Si inserisce nella parte larga posteriore il tessuto senza rifiniture e la parte finale che ha due alette che quasi si ripiegano l’una con l’altra, creano lo sbieco perfettamente pulito, arrotolato su se stesso, senza bisogno di ferro da stiro. Bisogna solo infilare il tessuto a filo del metallo e il gioco è fatto! Semplice quanto meraviglioso! Vi può interessare un video su come funziona lo sbiecatore? Chiusa parentesi.

Sbiecatore

Come dicevo prima, lo sbiecatore non ha dato il meglio di sè, poichè vedete il triangolino che c’è fra la parte rettagolare e le due alette? Ha tirato e “sfibrato” lo sbieco e non mi riesco a rendere conto se è la pressione che il triangolino ha, sia troppo per qualsiasi tessuto o solo per questo che è particolarmente elastico. Lo provo nei prossimi giorni e poi vi dico.

cucito; sewing

Il risultato con sbiecatore in azione si può vedere bene dalla prima freccia rossa in alto: l’elastico fa quello che vuole, in alcuni punti è addirittura uscito e non è tirato. Qua mi devo dire ” non si fa” da sola!!! Avrei dovuto misurare l’elastico prima di montarlo, ma me lo sono dimenticato !

Freccia blu e verde

La freccia blu porta il secondo tentativo alla luce: cucire lo sbieco come fa lo sbiecatore, solo a mano e no, proprio non ci siamo ancora.

La freccia verde infine porta al risultato sperato: prima imbastito con un punto lineare sul rovescio poi portato sul dritto e cucito con un punto zig zag sempre lungo. Ci siamo!!!

Su questo paio mi ero dimenticata clamorosamente di accorciare l’elastico sia per il giro vita che per le cosce e quindi per il paio “giusto/finale” ho misurato sia giro vita che cosce, tolto 22 cm e ho trovato la mia lunghezza elastico.

cucito; sewing

Ora, è probabile che Sarah, la creatrice del cartamodello, avesse in mente una vestibilità un pochino più morbida di quella che ho scelto io (fidatevi quando vi dico che va da dio!), ma personalmente preferisco l’intimo un pochino più attillato che un pò largo. Se è un pochino attillato, cedendo con l’uso arriva circa della tua misura, se è largo, si allarga ancora di più e ciao vestibilità!

cucito; sewing

Questo è il dietro di Gia: la parte interna l’ho foderata con una lycra morbidissima di colore contrastante e non ho impunturato i punti dove il tessuti sono cuciti insieme: mi piace molto anche così! Sono però dell’idea di provare questa opzione nelle prossime paia  che farò!

Niente taglia cuci

Il passaggio che rende ancora più veloce la creazione di Gia è che non c’è bisogno necessariamente della taglia cuci per cucirle! La macchina da cucire che avete con voi, andrà benissimo!

cucito; sewing
cucito; sewing

E quindi questi qui sopra sono gli ultimi due Gia che ho creato!

Una grande soddisfazione arrivare a trovare la combinazione perfetta di così tanti variabili e avere in mezza giornata 4 pezzi di intimo pronti!!!

Prossimo traguardo da raggiungere: provare ad inserire gli inserti laterali di pizzo e vedere cosa salta fuori !

Direi che per oggi è tutto!

Vi auguro una buona fine 2015 e un ottimo inizio 2016!!!

Se hai voglia di vedere quello che mi sono cucita per me le scorse volte, lo trovi qui!

Fancy to see what I sewed for myself? You can find it here!

Nuovo cartamodello DNDC: Atena, la blusa raglan

Ciao, alla prossima! See ya!

Se ti va di seguirmi su Instagram o Facebook, mi trovi con il nome DiNuvoleDiCuori! 
You can find me on Facebook or Instagram looking for DiNuvoleDiCuori! 

Autore

Sarta per passione. Pompelmo rosa e cedrata lover. Benvenut*!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.