Ciao! Torna DIETRO LE QUINTE, i vestiti iconici delle star e oggi scopriamo Meryl Streep con l’abito indossato durante il colloquio ad Andy ad inizio film! Hello there! Back with BEHIND THE SCENE, the dresses who became iconic in fashion and today’s Meryl Streep’s turn!

Ed eccoci qua di nuovo con l’appuntamento con Dietro le Quinte, la rubrica che ti aiuta a capire cosa si cela dietro ad un vestito iconico di modo che anche tu possa rifarlo per la tua prossima occasione speciale e possa andarne fiera!

And here we are, with another appointment of Behind the Scene, the column that would like to help you recreate that dress you always loved for a special occasion or just for fun!

Il presupposto di partenza per “Dietro Le Quinte” è sempre lo stesso:

tutti i capi di abbigliamento partono da un modello di carta di 2 dimensioni. Ciò che li fa differenziare l’uno dall’altro è il tessuto, è la tecnica, è la costruzione. Però il modello in 2 dimensioni non sempre è facile da riconoscere: non sempre è facile capire cosa si nasconda sotto a strati di tessuto.

Let’s start from the beginning: each and every garment start from a 2 dimension pattern. Every garment is different from each other by fabric, techniques applied, and its construction. The pattern you have under a finished garment is not easy to spot, though: fabric, drapes, etc can be confusing sometimes.

Con un disegno tecnico invece, si toglie la patina dorata dal vestito dei nostri sogni e si arriva direttamente al sodo. Pronta per scoprire il vestito di oggi?

With a flat drawing, you can understand better how the dress is made and without all the frills you get to the point directly. So, ready to discover today’s dress?

E’ la sua volta: Meryl Streep e il vestito del colloquio ad Andy di Il diavolo veste Prada! It’s about time to talk about her, Meryl Streep in The devil wears Prada!

“Il diavolo veste Prada” ci ha fatto sognare con vestiti di alta moda e ci ha appassionato con la storia di Andy, studentessa in cerca del suo primo lavoro da giornalista che approda a Runway. Meryl Streep ha saputo rendere con maestria il personaggio di Miranda Priestly, direttrice dura e navigata dell’importantissimo giornale di moda che finisce i suoi discorsi con un laconico: “E’ tutto.”.

“The devil wears Prada” made us dream about high fashion clothes and Andy’s new life in New York City. Student looking for her first job in journalism, she lands in Runway, the most famous fashion magazine ever. Meryl Streep has created a magnificent Miranda Priestly character, the strong director of the magazine that ends all her sentences with a laconic:

That’s all.

Com’è composto il vestito di Meryl Streep?

Il vestito in questione è molto semplice tecnicamente ed è composto da:

  • Corpino davanti con scollo a barchetta unito a gonna a tubino davanti;
  • Corpino dietro con scollo a barchetta unito a gonna a tubino dietro;
  • Manica.

La particolarità di questo modello è che deve essere un modello per tessuti elasticizzati. La vestibilità che deve avere è morbida poiché quello indossato dall’attrice cade morbido, ma la base di partenza deve essere per vestiti elasticizzati poiché non presenta nessuna pince o ripresa.

How is made this pattern’s dress?

This dress is fairly easy from a pattern making point of view and is composed by:

  • Front bodice with a Sabrina boat neckline joined to a front basic skirt;
  • Back bodice with a Sabrina boat neckline joined to a back basic skirt;
  • Sleeve.

The peculiarity of this dress is that you need a sloper for elastic fabrics. The ease on the garment is not tight at all, but the pattern must be for elastic fabric as it has no darts whatsoever.

Con che tessuto posso rifare questo vestito?

Questo vestito è stato pensato per un tessuto elasticizzato: se si osserva, se noterà che il tessuto utilizzato è una maglina invernale non particolarmente leggera ma con un pò di struttura. Quindi qualsiasi maglina invernale andrà bene per questo vestito!

Which is the right fabric for this dress?

This dress was created to support elastic fabrics: if you look closely enough you will see the fabric used is cotton or wool jersey! A winter jersey is the best choice to keep you warm!

Spero che questo tutorial ti sia tornato utile per ricreare il vestito iconico di Miranda Priestly di Il diavolo veste Prada! Se farai il vestito, taggami sui social: mi piacerebbe vederlo! I hope this tutorial was usefull to recreate this iconic dress and if you sew it, tag me, I would love to see it!

Mandami il vestito che hai visto indossato da una star e io ti svelerò com’è fatto! Tag me if you wish to know the hidden shape of a famous dress: I’ll tell you how it’s made!

Nuovo cartamodello DNDC: Atena, la blusa raglan

Se stai cercando altri tutorial per imparare a cucire, clicca qui! If you’re looking for some more tutorial to learn to sew, click here!

Ciao, alla prossima, vi aspetto ! See ya!

Se ti va di seguirmi su Instagram o Facebook, mi trovi con il nome DiNuvoleDiCuori! 
You can find me on Facebook or Instagram looking for DiNuvoleDiCuori! 

Autore - Author

Sarta per passione. Pompelmo rosa e cedrata lover. Benvenut*!
Seamstress for passion. Pink grapefruit and cedrata lover. Welcome!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *