Magliettina a kimono Kirsten Tee – di Maria Denmark, Danimarca

Con 2,5 euro di scampolo e un’oretta a disposizione cosa si può fare?

Una maglietta in maglina!

Appena rientrata dalle ferie e con tanti progetti in ballo, anche complessi, avevo proprio bisogno di un qualcosa di veloce e da pensare poco: prendo il tessuto, taglio il modello, cucio, indosso, spettacolo!

Questa magliettina è frutto di una delle mie lunghissime peregrinazioni nel grande spazio aperto di internet e ho scovato la creatrice di questa linea di cartamodelli quasi per caso: vi presento la magliettina a kimono Kirsten Tee, della casa di cartamodelli indipendente Maria Denmark.

Chi gestisce questa mini azienda è Maria, una signora danese che, iniziando a cucire nel 2002, ha aperto il proprio negozio online di cartamodelli nel 2012 e da allora è storia .

Il modello gratuito lo si può scaricare dal suo sito internet ed è un regalo che ti viene inviato per esserti iscritto alla sua newsletter. Se siete pratiche con l’inglese, ve la consiglio: è sempre molto interessante e oltre a presentare l’uscita dei suoi cartamodelli con le caratteristiche e le foto che lo presentano, affronta diversi temi cari a chi cuce, come la professionalità di chi crea cartamodelli in PDF e del cartamodello stesso, come modificare un cartamodello per adattarlo ad una pancia prominente, ecc…

La stoffa che ho scelto per questa magliettina è una maglina un po’ pesante a righe!

… a righe, è chiaro il concetto??? Non volevo crederci che stavo comprando proprio quel tessuto a righe – far combaciare le righe è uno DEI maggiori temi di dibattito nel mondo del cucito e, da quando ci sono in mezzo, ogni vestito a righe che guardo è:”hai visto, le righe non combaciano!”

Tralasciando il mio occhio per le righe non combacianti ho pensato che probabilmente, se proprio volevo provare a far combaciare delle righe, meglio cominciare con quelle più grandi, o no?

Mi piace vincere facile, sì lo ammetto !

Tagliare il cartamodello e cucirla insieme mi ha occupato non più di un’ora e non ho neanche utilizzato la taglia cuci. Data la natura molto stabile del tessuto scelto, ho preferito lasciare il collo, le maniche e l’orlo finale senza finiture di sorta: l’effetto mi è sembrato carino su delle righe così grandi!

La taglia l’ho adattata con una M per il seno e una L dalla vita in giù e sono contenta del risultato!

Dato che dello scampolo che avevo preso ce n’è rimasto un buon pezzo, voglio vedere se salta fuori una gonna, vi terrò informate!

Ciao, alla prossima !

Qua trovi gli altri post che trattano i modelli gratuiti che si trovano on line!! Here you find the other posts that deals with free pattern found on the internet!

Ciao, alla prossima! See ya!

Se ti va di seguirmi su Instagram o Facebook, mi trovi con il nome DiNuvoleDiCuori! 
You can find me on Facebook or Instagram looking for DiNuvoleDiCuori! 

L\'autore - The author

Sarta per passione. Pompelmo rosa e cedrata lover. Benvenut*!
Seamstress for passion. Pink grapefruit and cedrata lover. Welcome!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *